Creare un alias di posta - THE-MAX

Vai ai contenuti

Menu principale:

Creare un alias di posta

E-MAIL

In questo articolo parliamo di alias di posta; forse qualcuno ne ha sentito parlare, ma forse non tutti sanno di cosa si tratta esattamente.
Un alias di posta è un indirizzo di posta elettronica, valido ed utilizzabile ma non ufficiale.



Mi spiego meglio:
se possediamo una casella di posta con un nostro indirizzo e-mail, possiamo inviare e ricevere da questa casella, ed il nostro indirizzo di posta comparirà come mittente e chiaramente sarà selezionato come destinatario, dato che riceviamo posta.

Un alias, è un indirizzo e-mail differente dalla nostra reale e consueta casella e-mail, con cui possiamo inviare messaggi, ma in risposta, le riceveremo sul nostro indirizzo e-mail ufficiale, anche se il mittente ci ha scritto sull'indirizzo dell'alias.

In sostanza si tratta di un camuffamento della nostra reale casella e-mail, per non far comparire il nostro reale indirizzo di posta.
L'idea di base di un alias è quello di essere utilizzato per registrazioni presso siti web dove vi è un alto rischio di ricevere in continuazione dello spam. Un indirizzo di alias può essere creato ed eliminato in pochi click.

Un alias di posta si può creare solo tramite un provider, ovvero un fornitore di servizi di e-mail che tra le sue opzioni comprende anche quello di poter creare un alias di posta.

I provider di posta sono molti, alcuni svolgono solamente questo servizio, come Yahoo, Gmail, Libero, Hotmail.. mentre altri sono inglobati in un più ampio servizio di fornitura di hosting web, come per esempio Serverplan, Tophost, Aruba, e moltissimi altri.

Vediamo per esempio come creare un alias di posta tramite alcuni dei più noti provider di postra elettronica.

Alias di posta con YAHOO MAIL:
Rechiamoci sul nostro provider di posta, che in questo caso è Yahoo, ed eseguiamo l'accesso al nostro account.
Una volta entrati nella nostra casella di posta, notiamo in alto sulla destra la voce "Impostazioni", con il simbolo dell'ingranaggio. Clicchiamoci sopra:



Ora si sarà aperta una tendina con varie opzioni di impostazioni grafiche, ma a noi interessa la voce più sotto, ovvero "Altre impostazioni", che selezioneremo:



Vedremo che adesso sono comparse delle nuove voci sulla colonna di sinistra, tra cui troviamo "Caselle di posta" la sezione che interessa a noi per crearci un alias, e poi selezioniamo "Indirizzo email usa e getta":



Adesso clicchiamo sul tasto "Aggiungi":



Ora possiamo inserire il nome del nostro alias, quello che preferiamo, che chiaramente risulterà sempre con estensione @yahoo.com, anche se la nostra casella originale è un .it
Possiamo anche immettere un nome che comparirà al destinatario del messaggio, ed anche una breve descrizione:



Una volta compilati i campi, salviamo premendo l'apposito tasto ed ecco che abbiamo creato il nostro alias di posta, che comparirà a sinistra all'interno del menù "Indirizzo di posta usa e getta":






Naturalmente è possibile creare un alias di posta anche con altri provider, soprattutto con quelli a pagamento, come i fornitori di servizi hosting web, per cui non mi dilungo ad illustrare la procedura per ognuno di loro.

Con GMAIL creare un alias non è così semplice, la procedura è diversa e per niente chiara. Per facilitare le cose occorrerebbe possedere un altro account e-mail, ed integrarlo in quello di Gmail per creare un inoltro dall'altro account.

Ad ogni modo questo articolo spiega cos'è un alias di posta, e che è possibile crearne uno con praticamente tutti i principali provider.
Per la procedura consiglio di seguire le direttive attraverso il proprio account.











Nessun commento
Cod. 34740
The-Max P.Iva 01662110335
Torna ai contenuti | Torna al menu