COME AGGIORNARE IL BIOS DELLA SCHEDA MADRE - THE-MAX

Vai ai contenuti

COME AGGIORNARE IL BIOS DELLA SCHEDA MADRE

BIOS
Hai la necessità di aggiornare il BIOS della scheda madre? Benissimo, se è disponibile una versione più aggiornata del BIOS relativo alla tua motherboard, allora puoi eseguire l'upgrade del firmware.
L'aggiornamento del BIOS in genere si rende necessario per adeguare la compatibilità tra scheda madre e processore.
A differenza di un tempo devi sapere che l'aggiornamento del firmware del BIOS non è più un'operazione tanto complicata, ma risulta piuttosto semplice e alla portata di tutti, devi solo seguire una breve procedura tecnica.


Scheda madre ASUS

Come ti ho anticipato prima, i motivi che possono spingerti ad aggiornare il BIOS all'ultima versione disponibile riguardano soprattutto un discorso di compatibilità tra i componenti hardware, in modo particolare per adeguare la scheda madre elle CPU di ultimissima generazione.
 In questa guida ti spiegherò come eseguire in tutta sicurezza e tranquillità l'aggiornamento del BIOS di una scheda madre ASUS, ma la medesima procedura si applica anche su schede di altre marche.

Come aggiornare il BIOS

La necessità di aggiornare in BIOS della scheda madre può verificarsi durante la fase di assemblaggio di un nuovo pc, oppure anche successivamente, a pc già operativo. Non ha importanza.
L'unico consiglio che ti elargisco è quello di eseguire un backup preventivo dei dati del disco, anche se la procedura di aggiornamento del firmware del BIOS non implica in alcun modo il coinvolgimento di altri componenti hardware.
 
Ti prospetto questa distinzione solo perchè su un computer già installato e funzionante, è possibile eseguire l'aggiornamento del BIOS tramite appositi software, per esempio installando Winflash.
 Ma il mio consiglio è di eseguire l'aggiornamento sempre direttamente dal BIOS con l'ausilio di una pendrive, senza coinvolgere il sistema operativo.

Aggiornare il BIOS tramite l'utility EZ Flash

EZ Flash è un'applicazione presente su tutte le moderne schede madri dotate di BIOS UEFI e la sua funzionalità è proprio quella di aggiornare la versione del firmware della scheda.
Prima di utilizzare questa utility è necessario scaricare la nuova versione del BIOS, dal sito del produttore della motherboard.
 
Nel caso di ASUS dobbiamo recarci sul sito ufficiale ASUS all'interno della sezione "Supporto":



All'interno del menu "Supporto" dovremo cliccare sulla voce "Supporto & Assistenza" dove dovremo indicare l'esatto modello della nostra scheda madre:



Nel primo campo occorre selezionare la categoria di appartenenza della motherboard, mentre nel secondo campo indicheremo il modello preciso della scheda:



Una volta effettuata la selezione, il prodotto ci apparirà sul lato destro, dove dovremo cliccare su "Driver & Utilità":



Ed ecco che troveremo il link relativo al download dell'ultima versione del BIOS disponibile; clicchiamo sul tasto "DOWNLOAD" per scaricare il file sul pc:



Si tratta di un file compresso, ovvero inserito all'interno di un archivio. Una volta scaricato dovremo procedere alla sua decompressione.
 
Selezioniamo il file appena scaricato con il tasto destro del mouse e clicchiamo sulla voce "Estrai file...":



Ci troveremo così due versioni del medesimo file; quella originale e la sua controparte estratta. Potremmo ora eliminare il file compresso selezionandolo con il tasto destro del mouse, ma ti suggerisco di farlo dopo aver aggiornato il BIOS della scheda.



A questo punto ci occorre una pendrive su cui riversare il file. Per poter installare l'aggiornamento dovremo servirci di un'unità USB, una pendrive appunto, che su cui dovremo copiare i file contenuti all'interno della cartella appena estratta.
Successivamente inseriremo la pendrive in una delle porte USB presenti sul retro della scheda e riavvieremo il computer per poi accedere al BIOS del sistema.
 
Per entrare nella pagina di configurazione del BIOS dovremo accendere il computer premendo immediatamente, magari ripetutamente, il tasto Canc sulla tastiera:



Su alcuni pc può essere indicato un tasto differente per l'accesso al BIOS di sistema; in genere il tasto F1 oppure F2.
Una volta entrati nella pagina del BIOS dovremo abilitare la modalità avanzata dell'interfaccia:



Ora all'interno del menu "Tool" troviamo l'utiliry EZ Flash, versione 3; clicchiamoci sopra con il mouse per selezionare la fonte dell'aggiornamento da installare, ovvero la pendrive:



EZ Flash ci chiederà di selezionare se intendiamo prelevare il file tramite una locazione USB, come appunto nel nostro caso, oppure se reperire l'aggiornamento online:



Selezioniamo l'opzione USB e clicchiamo sul tasto "NEXT":



Si avvierà la procedura di aggiornamento che sostituirà l'attuale firmware del BIOS con la nuova versione. Il tutto richiederà pochi minuti di tempo. Al termine del processo riavviamo il computer e potremo verificare i benefici ottenuti con la nuova versione del firmware del BIOS.





TECNOWIDE INFORMATICA
Assistenza - Siti web
Videosorveglianza

Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Torna ai contenuti