Alternative all'ADSL e alla FIBRA - THE-MAX

Vai ai contenuti

Alternative all'ADSL e alla FIBRA

INTERNET
Ormai tutti noi o quasi siamo abituati a servirci della linea veloce, ovvero la fibra ottica, l'evoluzione della precedente ADSL, tanto da considerarla un servizio scontato.
Ma non tutte le abitazioni sono ancora raggiunte dalla fibra ottica e spesso nemmeno dall'ADSL.
Molti paesi di provincia e un pò isolati non usufruiscono della copertura di tali servizi.
 
Se anche tu sei tra queste persone che ancora non sono raggiunte da tali tecnologie, non scoraggiarti, esistono alternative più o meno valide che ti permetteranno comunque di navigare in internet senza problemi, anche se non garantiranno un livello prestazionale elevato e paragonabile a quello offerto dalla fibra ottica.
Vediamo quali alternative esistono alla fibra ottica e all'ADSL.


Alternative alla linea fissa

Esistono sostanzialmente due alternative per la connessione a internet, a cui ci si può affidare se non si è raggiunti dalla linea veloce delle centraline dei principali operatori telefonici:
Servirsi di una connessione di tipo satellitare offerta da servizi come Linken, Eolo o Open Sky.
Utilizzare una connessione di tipo GSM lte.

Connessione satellitare
La connessione satellitare per accedere a internet dove non si ha copertura della fibra ottica
La tecnologia satellitare permette di navigare su internet sfruttando un'infrastruttura satellitare, attraverso un kit comprensivo di parabola esterna per ricevere il segnale dal satellite e trasferirlo via cavo al router.
Questa tecnologia teoricamente permette di raggiungere anche le regioni più remote del pianeta, poiché non è influenzata da ostacoli fisici come ad esempio le montagne, e sopperisce alle carenze delle infrastrutture cablate, anche se in realtà questa affermazione non è del tutto veritiera.
Ho detto teoricamente perchè trattandosi pur sempre di una connessione wi-fi, può essere soggetta a diverse interferenze dovute ad eventi climatici o di altra natura esterna, che potrebbero influenzare negativamente il segnale di ricezione, soprattutto sotto l'aspetto della velocità di banda.



Connessione GSM lte
Questo tipo di connessione sfrutta la rete dei ripetitori di telefonia mobile, GSM appunto (la stessa tecnologia adottata dagli smartphone per la ricezione del segnale), per consentire ai nostri computer di accedere a internet.
Il termine LTE - Long Term Evolution, indica la più recente evoluzione degli standard di telefonia mobile cellulare GSM/UMTS, CDMA2000 e TD-SCDMA.


Chiavetta GSM


 

Alternative alla fibra ottica: la connessione GSM

Per usufruire della connessione a internet tramite un ripetitore GSM occorre dotarsi di una scheda SIM di un qualsiasi operatore telefonico, abilitata alla connessione a internet.
Esistono due modi per sfruttare una scheda sim per la connessione a internet:
Inserirla in un'apposita chiavetta (o pendrive) usb da collegare ad un computer, oppure molto meglio, dotarsi di un router GSM Lte, il quale è dotato di un alloggio per inserirvi la scheda sim.
Impiegando una chiavetta usb potremo collegarci online soltanto con il dispositivo in cui la colleghiamo.
 

Router GSM


Tramite il router GSM invece potremo collegare diversi dispositivi tra computer e cellulari, sia tramite cavi Lan che in Wi-fi, esattamente come un comune router collegato alla fibra.
 
Mediante l'impiego di una scheda sim GSM, se la nostra abitazione o l'ufficio è coperto da un buon segnale potremo godere di una navigazione di tutto rispetto, comunque paragonabile a quella tramite smartphone.
 

Scheda sim GSM
 
Differenza tra tecnologie cablate e satellitari/GSM
Le connessioni satellitari e GSM NON sono esattamente equivalenti ad una linea fissa cablata, per un discorso di banda.
Un normale abbonamento mediante linea fissa (ADSL/fibra) è basato su una fornitura costante del valore di banda, indipendentemente dall'utilizzo che se ne fa. Possiamo navigare online e scaricare pacchetti di dati 24 ore al giorno senza alcuna restrizione.
Una connessione a consumo, come ho definirei quella satellitare e GSM, è invece legata all'effettivo consumo, solitamente espresso in mega Byte, oppure a ore.
 
Anche se i vari operatori satellitari dimenticano di menzionarlo, la banda fornita non è illimitata; è sufficiente per navigare online per molte ore o anche per tutto il giorno, ma se provassimo a scaricare film, giochi o quant'altro ci accorgeremmo subito che la banda a nostra disposizione si esaurisce in fretta, perchè stiamo consumando i mega a disposizione, e probabilmente non sarà sufficiente ad arrivare a fine mese.
Scaricando ingenti pacchetti di dati probabilmente esauriremmo la banda erogata in 2 o 3 giorni.
Per cui quella satellitare, come pure la connessione GSM, non sono particolarmente adatte al download.

La connessione satellitare e quella tramite ripetitore GSM, sono consigliate solo come alternativa alla fibra ottica, in quei casi in cui non si può disporre della copertura cablata della compagnia telefonica.




TECNOWIDE INFORMATICA
Assistenza - Siti web
Videosorveglianza

Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0

Torna ai contenuti