WI-FI differenza tra la banda 2.4 GHz e 5.0 GHz - THE-MAX

Vai ai contenuti

Menu principale:

WI-FI differenza tra la banda 2.4 GHz e 5.0 GHz

RETE

Solitamente il segnale wi-fi viaggia sulla frequenza di 2.4 GHz, che rappresenta lo standard per le connessioni wireless.
Ora, su molti router è stato implementato anche il segnale con banda a 5.0 GHz.
Questa nuova banda è stata creata per sopperire al sovraffollamento di utilizzo della banda 2,4 GHz,



Portare la frequenza di banda a 5.0 GHz è stato un passo atto a risolvere i problemi di sovraffollamento che congestionavano tale banda.
Infatti la maggior parte dei dispositivi wi-fi, quali smartphone, tablet, pc, utilizzano lo standard 2.4GHz, causando, in luoghi molto affollati come condomini o luoghi pubblici un sovraffollamento di utenze, dando luogo a disturbi ed interferenze nel segnale, con sovrapponimento di canali.

Lo standard di banda 5.0 GHz risolve questo problema di carico e smista i suoi segnali senza alcuna interferenza tra loro. Il segnale risulta pulito ed isolato.

Di contro, il segnale di banda a 5.0 GHz risulta meno potente di quello a 2.4GHz, anche se di più ampia banda.
Il segnale a 2.4 GHz penetra maggiormente in profondità ed aggira meglio gli ostacoli ambientali.

Immaginiamo un obiettivo dotato di zoom di una macchina fotografica: Se aumentiamo lo zoom si riduce automaticamente l'ampiezza diella ripresa, ma penetro più in profondità (il caso del segnale a 2.4 GHz).

Riducendo lo zoom riduco la potenza, ma aumento l'apertura di ripresa consentendomi una visuale più ampia (il caso dei 5.0 GHz).

Quindi in sostanza la banda 2.4 GHz è in teoria più indicata per ottenere una maggior copertura di segnale, mentre la banda 5.0 GHz è consigliata se non si hanno esigenze di copertura troppo estese, per garantire un segnale più fluido e pulito senza temere interferenza e rallentamenti nell'utilizzo.
BORACINO
I prezzi più bassi del web
Videosorveglianza
 Elettronica

Nessun commento
Cod. 28157
Torna ai contenuti | Torna al menu