Testina stampante otturata - THE-MAX

Soluzioni informatiche Guide online Videosorveglianza
Soluzioni informatiche Guide online Videosorveglianza
Vai ai contenuti

Testina stampante otturata

HARDWARE
Come capita spesso, proprio quando hai necessità di stampare un documento, ti accorgi che la stampante proprio non ne vuol sapere e rilascia il foglio completamente bianco oppure solo con qualche traccia incomprensibile di inchostro.
Ebbene, questo tipo di problema, legato principalmente ai modelli di stampante a getto di inchiostro (Inkjet), si riscontra molto frequentemente, specialmente se non si effettuano stampe ad intervalli più o meno regolari.
Infatti questo comune problema è causato dal l'interruzione del corretto passaggio dell'inchiostro tramite gli ugelli di stampa.
Tale imperfezione può interessare entrambi i componenti coinvolti nell'operazione di stampa, ovvero le cartucce e la testina di stampa.
Nelle comuni stampanti a getto, solitamente si trova un meccanismo di stampa composto da un gruppo mobile mosso mediante una cinghia, che veicola lo spostamento di un carrello, sul quale è installata la testina di stampa che a sua volta monta le cartucce di inchiostro.



Un chip regola ed indirizza lo spruzzo delle micro gocce di inchiostro che dalle cartucce, passando attraverso gli ugelli posti sotto la testina di stampa, vanno ad impattare il foglio di carta sottostante.
Se il processo di stampa non avviene nel modo corretto, ovvero uno o più colori non vengono riprodotti sulla carta, è evidente che il difetto viene evidenziato tra le cartucce e la testina di stampa sottostante.



Problema sulle cartucce di inchiostro
Una volta installate, le cartucce sono soggette al progressivo deterioramento che può portare all'essicazione dell'inchiostro in esse contenuto, soprattutto nel caso in cui non vengono effettuate stampe per lunghi periodi di tempo, permettendo così all'inchiostro di indurirsi ed ostacolare di conseguenza la corretta fuoriuscita dell'inchiostro.
Tale fenomeno risulta molto più accentuato nel caso si utilizzino prodotti non originali, come cartucce compatibili di scarsa qualità.
Se quindi l'ostruzione viene riscontrata sulle cartucce, basterà tentare di ripristinarle con una pulizia della parte sottostante, dove risiede il foro di uscita dell'inchiostro, oppure in casi estremi sostituire le cartucce compromesse per ristabilire il corretto procedimento di stampa.



Problema alla testina di stampa
Se nonostante la sostituzione delle cartucce la stampa risultasse ancora insoddisfacente, allora ad essere compromessa è la testina di stampa, quella base su cui sono installate le cartucce, i quali ugelli consentono il passaggio delle micro gocce di inchiostro.

In questo caso il danno si delinea più serio poichè non è un'operazione sempre fattibile smontare e pulire la testina ed il più delle volte il risultato è peggiore della situazione attuale, e farla riparare presso un centro di assistenza autorizzato risulta anti conveniente.
Allora quale soluzione adottare?

Purtroppo giunti alla situazione sopra descritta, si può solo tentare di pulire il meglio possibile la testina ed il foro delle cartucce, con l'ausilio di alcool e Cotton fiok, e poi svolgere tramite software la pulizia degli ugelli di stampa. Spesso, dopo insistenti tentativi si riesce a sciogliere l'inchiostro essiccato e a ripristinare la stampa.

Ma la strategia migliore è sempre quella di prevenire la situazione
Stampando periodicamente anche solo una riga in vari colori in modo da evitare accumuli di inchiostro tra gli ugelli.
Utilizzare cartucce di qualità comprovata, soprattutto in caso di cartucce compatibili.
Per prevenire nell'avvenire questo tipo di problemi ed evitare di dover buttare una stampante semi nuova, potresti orientarti, per un tuo futuro acquisto, verso quelle stampanti prive di testina di stampa, poichè utilizzano cartucce con testina incorporata. In questo modo se dovesse verificarsi una disfunzione riguardante la qualità di stampa, sostituendo la o le cartucce, risolveresti sicuramente il problema.





Stampanti che utilizzano cartucce con testina incorporata
Sono diverse le stampanti a getto di inchioestro, comunemente definite Ink-Jet, che utilizzano cartucce con testina incorporata, come per esempio la serie Envy di HP: HP DeskJet Serie 2600, 3700 e ENVY Serie 5010, 5020 e 5030...
Sicuramente, soprattutto dal punto di vista pratico, queste stampanti prive di testina risultano molto meno problematiche in caso si verificasse un blocco causato dall'essiccatura di inchiostro, in quanto sarebbe sufficiente rimpiazzare la cartuccia per risolvere il problema.








Nessun commento
TECNOWIDE
Informatica-Web
Videosorveglianza

www.tecnowide.it
BORACINO
I prezzi più bassi del web
Videosorveglianza
 Elettronica
Sicurezza
Torna ai contenuti