Come verificare l'ultima accensione del pc - THE-MAX

Soluzioni informatiche Guide online Videosorveglianza
Soluzioni informatiche Guide online Videosorveglianza
Vai ai contenuti

Come verificare l'ultima accensione del pc

WINDOWS
Sarà sicuramente capitato anche a te di essere curioso di sapere se qualcuno, durante la tua assenza, abbia utilizzato il tuo computer e per fare cosa.
Ma purtroppo non essendoti servito di un keylogger, non puoi fare affidamento su di esso per scoprire se il tuo pc è stato utilizzato, e neanche reperire informazioni sull'orario e le modalità di utilizzo.
Ma non preoccuparti troppo, devi sapere che esiste anche un'altro sistema per reperire informazioni sullo stato di utilizzo di un computer, senza necessariamente far ricorso ad un keylogger precedentemente installato.

Come controllare l'ultima accensione del computer?
A volte può essere utile verificare se il nostro computer di casa oppure quello che utilizziamo in ufficio per lavoro, è stato acceso ed utilizzato in nostra assenza e per quanto tempo.

Bene, è possibile reperire tali informazioni andando ad interrogare i registri di Windows, nello specifico dobbiamo monitorare il registro degli eventi di Windows.



Tramite le tracce di informazioni memorizzate dal sistema operativo possiamo facilmente risalire all'ora in cui il pc è stato acceso, come è stato utilizzato e per quanto tempo, fino al suo spegnimento. Si tratta solo di sapere cosa leggere.

Per visualizzare tali informazioni dobbiamo recarci nel pannello di controllo di Windows, qualunque sia la versione installata, e recarci alla sezione "Sistema e sicurezza", e poi su "Strumenti di amministrazione":






Nell'elenco che ci apparirà sotto la sezione strumenti e amministrazione, dovremo selezionare la voce "Visualizzatore eventi":



In questa nuova pagina troveremo a sinistra un breve menu;
clicchiamo sul paragrafo relativo ai "Registri di Windows" e selezioniamo la voce "Sistema":



A destra troviamo una serie di voci relative ad altrettante funzioni; premiamo su "Filtro registro corrente" e vedremo aprirsi una maschera che ci consente di filtrare gli eventi in base a varie istruzioni:



Nel campo dove troviamo scritto "<Tutti gli id evento>" digitiamo 6005, e premiamo su "Ok":



Il codice 6005 è relativo all'avvio del registro eventi, quindi corrisponde all'accensione fisica del pc.

Se nel campo precedente digitiamo 6005,6006 ci verranno mostrati tutti gli eventi relativi all'accensione (6005) e allo spegnimento del pc (6006).



La dicitura "Il sistema degli eventi è stato avviato" indica l'accensione del pc, per cui questa dicitura ci consente di capire esattamente in quale momento il computer in questione è stato acceso.

In alto, dove troviamo scritto "Registrato" per default è riportato "In qualsiasi momento", ma per rendere più mirata la nostra verifica e focalizzarla su un periodo di tempo più definito, possiamo impostare un intervallo di ricerca più adeguato:



In questa sezione è anche possibile constatare le installazioni e gli aggiornamenti avvenuti nei vari periodi, compresa tutta una serie di operazioni che hanno costituito variazioni al file di registro di Windows.








Nessun commento
BORACINO
I prezzi più bassi del web
Videosorveglianza
 Elettronica
Torna ai contenuti