Come vedere i film sulla tv senza problermi - THE-MAX

Vai ai contenuti

Menu principale:

Come vedere i film sulla tv senza problermi

COMPUTER

Per diverso tempo, una moda molto diffusa, è stata quella di focalizzarci a vedere film scaricati da internet, magari in formato Divx, direttamente sul televisore della sala, invece che esclusivamente sul pc.
Per ottenere questa soluzione, alcuni anni fa erano di moda i famosi lettori divx, simili a dei videoregistratori vhs, ma dotati di lettore cd/dvd, che oltre al formato DVD erano in grado di riprodurre una vasta tipologia di formati divx:



Questi lettori divx sembravano rappresentare la soluzione più idonea per trasferire i nostri film preferiti sui supporti digitali quali cd e dvd, e poterli poi visionare direttamente sulla televisione di casa tramite il collegamento con il lettore.
Purtroppo non è stato così.
Infatti dopo un debutto promettente, ci si è resi conto che ogni marca di lettore si comportava diversamente l'una dall'altra, ed il formato compatibile per uno, non lo era per l'altro.
Il generico formato divx, in cui venivano convertiti i film originalriamente in dvd, allo scopo di ridurne le dimensioni, e di convertirli in un unico file audio/video, è caratterizzato da un gran numero di sotto formati, per cui anche aggiornando il lettore divx all'ultimo firmware disponibile, solamente una parte di questi film in divx riusciva ad essere correttamente riconosciuta e letta.

I problemi che si presentavano era sia di carattere video, che audio.
Si vedeva il film, ma non ai sentiva l'audio, o viceversa. Il problema risiedeva nei codec (una sorta di driver).

La soluzione definitiva
La migliore soluzione "all inclusive" per vedere i nostri film sul televisore, senza alcun problema è utilizzare un computer, un mini pc, magari di quelli con un cabinet piccolo ed elegante (poco più grande di un lettore divx o vhs), e collegarlo direttamente al televisore della sala.
In questo modo è possibile caricare tutta la nostra filmografia nel suo hard disk, e non avremo più alcun problema di visualizzazzione.
E se anche così non fosse, sarebbe sufficiente installare i codec aggiornati, per risolvere tutti i relativi problemi.
Su un pc tutto è possibile.
Se poi disponessimo di una rete lan casalinga, potremo condividere le cartelle tra diversi pc, e quello che scarichiamo su di uno, potrà essere reso immediatamente disponibile sul nostro pc della sala, collegato al televisore.
Ora i televisori moderni dispongono di funzioni "smart" che permettono, gratuitamente e a pagamento, la possibilità di vedere i nostri film preferiti, magari a seguito di un pacchetto in abbonamento, come anche di navigare su internet.
Sono delle belle e valide soluzioni, ma l'utilizzo di un pc non vincolato a nessun abbonamento di sorta, rappresenta sempre la soluzione migliore.
Si vedono film, si naviga online, si scrive, si gioca e si può utilizzare qualsiasi tipo di programma abbiamo bisogno.


Esempio di pc barebone, un mini pc potente e silenzioso da collegare alla tv di casa.




















BORACINO
I prezzi più bassi del web
Videosorveglianza
 Elettronica

Nessun commento
Cod. 34815
Torna ai contenuti | Torna al menu