Come sostituire la RAM del computer - THE-MAX

Vai ai contenuti

Menu principale:

Come sostituire la RAM del computer

HARDWARE

Vediamo ora come fare esattamente per sostituire o aumentare la memoria RAM del nostro computer desktop.

Se vogliamo sostituire o aumentare la ram del pc desktop (non notebook), dobbiamo prima di tutto sapere esattamente che tipo di ram stiamo utilizzando, se e quanti slot abbiamo ancora liberi, e quali tipologie di memorie la scheda madre ci consente di installare.

In base alla scheda madre (motherboard) che abbiamo montato sul nostro pc, possiamo stabilire che tipologia di memoria installare.
Le memorie ram si suddividono in categorie principali quali le obsolete DDR, le DDR2, DDR3 e ad oggi le DDR4.
Nessuno di questi standard è compatibile tra loro, per cui se la scheda madre su cui va installata la memoria porta le DDR3, potremo utilizzare solo le DDR3.







Banchi di RAM DDR3









Ora supponiamo di aver accertato di utilizzare i modelli DDR3, dovremo anche controllare la frequenza massima supportata dalla scheda madre, infatti le memorie ram possono essere di differenti frequenze:
ne esistono a 1600 MHz, 2100, 2700, 3200, ...fino a 4000 MHz e oltre delle DDR4.

Possiamo installare banchi di memoria del taglio e della frequenza massima consentiti dalla motherboard.

Se intendiamo intervenire sulla nostra memoria per renderla più prestante, possiamo solo o aumentarla aggiungendo un altro banco, se abbiamo slot liberi, oppure sostituire quello che abbiamo con un taglio maggiore.

Per esempio sostituire un banco da 4 GB con uno singlo da 8 GB.

Se per esempio abbiamo montato 2 banchi da 2 GB l'uno per un totale di 4 GB, ed abbiamo a disposizione altri due slot liberi, possiamo aggiungere altri due banchi uguali a quelli già installati.









Scheda madre con quattro slot
di memoria tutti occupati.








Nel caso riportato in figura sotto, abbiamo una scheda madre con quattro slot di cui solamente due occupati.



Aggiunta di banchi di memoria differenti tra loro
Nel caso aggiungessimo banchi di memoria differenti fra loro, per verificare il corretto funzionamento del pc, dobbiamo solo testare il sistema, poichè entra in gioco la compatibilità hardware.

In teoria, i banchi di memoria installati devono essere identici, stesso taglio (2 GB, 4GB, ..) e medesima frequenza di clock.

In pratica non è proprio così. In base a una lunga serie di test ed esperimenti, ho stabilito che in molti casi il pc su cui avevo installato banchi di ram con tagli e frequenza diversi, funzionava normalmente. Non so dire se e quale incremento prestazionale abbia subito, però funzionava tutto regolarmente.
In altri casi inceve non è stato così.

La spiegazione va ricercata nella compatibilità dei componenti, che possono essere o meno suscettibili alle variazione di frequenze di lavoro (non ai tagli delle memorie in GB).

Per cui il consiglio ovvio è di utilizzare banchi ri memora ram identici, e sostituirli tutti in caso di upgrade.














BORACINO
I prezzi più bassi del web
Videosorveglianza
 Elettronica

Nessun commento
Cod. 35197
The-Max P.Iva 01662110335
Torna ai contenuti | Torna al menu