Come proteggere un file PDF con password - THE-MAX

Vai ai contenuti

Menu principale:

Come proteggere un file PDF con password

SICUREZZA

Se avete necessità di proteggere un file in formato PDF con una password, oggi vi spiegherò come fare, utilizzando un software apposito.
Vi sono diversi modi per applicare una password di apertura ad un file pdf, tra cui quello incorporato tra le opzioni a pagamento di Adobe; infatti aprendo un file pdf con Acrobat Reader è sufficiente cliccare sul menù "Strumenti" e selezionare "Proteggi", ma come vi dicevo fa parte delle opzioni a pagamento del software, mediante un abbonamento annuale.
Ora vediamo quali software è possibile utilizzare per applicare una password ad un file in formato PDF:  

Tra quelli testati quello che sono più incline a consigliarvi è PDF 24 Creator, il quale, oltre a permettere di applicare una password all'apertura di un file pdf, offre tante altre possibilità, come per esempio unire due file pdf, convertire un altro file in formato pdf, di comprimerli, e molto altro ancora.

Come sempre, la prima operazione da fare è procurarci questo software, scaricabile dal suo sito originale, ovvero questo:




Cliccando su "DOWNLOAD" si aprirà una finestra, consentendo la scelta tra tre opzioni di scaricamento: la versione per privati, per business e per reti.
Selezioniamone una e attendiamo che il download sia terminato.



Installiamo il programmino ed avviamolo.
Si presenterà con una schermata di questo tipo, a seconda delle versioni aggiornate nel tempo:



Sulla sinistra vediamo tutta la radice delle cartelle del nostro computer, è come avere davanti l'esplora risorse di Windows, e come vi suggerisce il programma stesso, è sufficente selezionare il file o più file sul nostro computer, e trascinarli sulla destra nello spazio scuro.
I file che possiamo selezionare possono essere di Word, una foto, un file del blocco note, o altro ancora.



Una volta trascinato il nostro file, possiamo usufruire delle opzioni offerte dalla varie icone poste sul lato superiore, ma quella che interessa a noi è quella più a sinistra, quella relativa al "salvataggio" del file:



Cliccando sull'icona di salvataggio, a forma di floppy disk, si aprirà una successiva finestra con tutta una serie di parametri impostabili:



Rechiamoci sul menù "Sicurezza":



In questa sezione adibita appunto alla sicurezza, dobbiamo spuntare la casellina "Richiesta di password per aprire il PDF" ed inserire nel campo appena sotto la nostra password di protezione del file.

Come vedete, tra le varie opzioni impostabili si può decidere di permettere o meno il pieno controllo del file, ovvero la stampa, la modifica, il copia incolla del testo...e molto altro ancora.
Scorrendo le varie opzione tra i vari menù a sinistra scoprirete molti altri servizi.

Vi ringrazio ancora per la vostra attenzione, spero che anche questa piccola guida vi sia stata chiara e utile.










Nessun commento
Cod. 35124
The-Max P.Iva 01662110335
Torna ai contenuti | Torna al menu