Come fare manutenzione al pc - THE-MAX

Vai ai contenuti

Menu principale:

Come fare manutenzione al pc

COMPUTER

Oggi vediamo come fare la manutenzione del pc, il cosidetto “tagliando del pc”, e perché è importante farlo.
 
Sicuramente  quasi tutti conoscono e utilizzano un computer, chi quotidianamente per  lavoro e chi magari solo la sera e nel weekend per svago.
 
Sappiamo,  per esperienza diretta o meno, che in un computer può succedere di  tutto, prima o poi insorge qualche problema, sia a livello hardware,  causato dalla rottura di qualche componente, che a livello software.
 
E’  bene essere consapevoli di questo, e prevenire, per quanto possibile,  un malfunzionamento, o quanto meno tutelarci il più possibile in caso di  rottura o malfunzionamento software.
 
A livello hardware:
 
per  l’hardware della macchina, parlando di un computer desktop, e non di un  portatile (notebook)  c’è poco da fare in realtà, se non avere cura di  mantenere pulito l’interno del cabinet, e mantenendone inoltre ben arieggiato l’interno mediante delle ventole di raffreddamento.
 
Il problema principale da tenere in considerazione su un pc desktop è la pulizia.
 
Il  fattore più critico per un computer è la temperatura, ed una corretta  manutenzione in fatto di pulizia concorre a tenere la temperatura a  livelli adeguati.
 
Ogni tanto, magari ogni sei  mesi sarebbe opportuno aprire il cabinet del computer (da spento) e con  una bomboletta ad aria compressa soffiare per bene su tutti i  componenti, ma in modo particolare occorre pulire il dissipatore della  CPU, ovvero quel blocco di alluminio con una ventola montata sopra, dove  la polvere si insinua tra le sue alette ed ostruisce il corretto  passaggio dell’aria della ventola, non raffreddando più in modo adeguato  il processore.
 
Questo problema genera calore, si  innalza la temperatura all’interno del cabinet, e, raggiunta una certa  soglia, manda in blocco tutto il sistema, tramite un impostazione della  scheda madre, non permettendo neanche più al computer di avviarsi.
 
A livello software:
 
a  livello di software non esiste una regola ben precisa, ma vi fornisco  una linea guida per tutelarvi dagli inconvenienti più gravi.

Cosa temiamo di più? Cos'è il peggio che può capitarci?
Il principale disastro legato ad un computer, solitamente è la perdita dei nostri preziosi dati.

Sempre per esperienza vi posso garantire che gli hard disk si rompono, mettendo a rischio i dati in esso contenuti.
Anche in questo settore, più che mai, vige la regola che "prevenire è meglio che curare".
Per  cui è più saggio mettere al sicuro i nostri dati con un bel backup,  piuttosto che rimpiangere di non averlo fatto, dopo il disastro.

Una corretta manutenzione del pc dovrebbe incentrarsi sulla tutela dei propri dati memorizzati sul disco.

Ad oggi, dopo oltre vent’anni di esperienza nel settore, ho imparato bene che:
gli hard disk prima o poi si rompono
i backup non sempre funzionano
recuperare dati persi non è semplice

Esistono  in rete tante soluzioni per eseguire backup, ma vi assicuro che ho  testato centinaia di programmi che si spacciavano per soluzioni ottimali  di backup e conseguente ripristino dei dati, ma praticamente NESSUNO DI  ESSI ha funzionano a dovere.
Non  credete a tutto ciò che trovate su internet soluzioni scritte da pseudo  esperti di settore. Il loro scopo è quello di scrivere per far leggere  le loro pagine agli utenti, non che le loro soluzioni funzionino.

Tornando a noi vi consiglio forse l'unico e fidato programma che funziona nel 99% dei casi: Easeus Todo Backup
Questo software della Easeus funziona veramente, esegue backup e poi li ripristina a dovere.
Su  centinaia di backup eseguiti, soltanto 5 o 6 volte ho trovato  difficoltà a ripristinarli, per cause imputabili a divergenze di  costruzione tra il disco vecchio e quello nuovo. Almeno questo è quello  che mi hanno risposto gli esperti del settore tecnico della Easeus.
Per gli altri casi ha sempre funzionato. Io ve lo consiglio.

Per una manutenzione del pc che vi tuteli da perdite di dati, da virus, da  hacker, ed installazioni fake di pubblicità e software indesiderato,  dovete prima di tutto avere il computer a posto, privo di virus e  installazioni indesiderate ed inutili, poi tramite magari EASEUS TODO BACKUP fate un System Backup (non fate il backup solo di file e cartelle) del disco C:  ovvero dove risiede il sistema operativo, e salvatelo su un'altra  partizione dello stesso disco, ma meglio ancora su un altro disco, anche  esterno. Poi fatevi una copia sia su un disco esterno che sullo stesso,  meglio se in altra partizione, come D: per esempio.

Ripetete periodicamente questa operazione e sovrascrivete il precedente backup.
Questa  soluzione vi salverà dagli impicci in caso di problemi e ripristinerà  il vostro computer esattamente come quando avete eseguito il backup. In  realtà non si tratta di un backup ma di un'immagine del disco.

SCARICARE EASEUS TODO BACKUP:
Recatevi sulla sua pagina Easeus Todo Backup e selezionate per il download, la versione FREE.



A  seconda del momento potrebbe apparire una finestra dove inserire una  mail, non è nulla di pericoloso, potete anche inserirne una falsa, non  richiede verifica.



Una volta scaricato Easeus Todo Backup installatelo e provatelo. Vedete la pagina "Come utilizzare Easeus Todo Backup"
Come  per tutti i software di una certa importanza, dato che si tratta di  backup e di ripristino, occorre un minimo di esperienza e di attenzione  nell'utilizzarlo, perchè se utilizzato in modo errato o comunque in modo  non ottimale, può causare disastri irreversibili. Consiglio pertanto di  fare prima una prova, e poi di non sperimentare altre funzioni del  software sul proprio computer.  







BORACINO
I prezzi più bassi del web
Videosorveglianza
 Elettronica

Nessun commento
Cod. 35150
The-Max P.Iva 01662110335
Torna ai contenuti | Torna al menu